Project on the Bibliography of

Tense, Verbal Aspect, Aktionsart, and Related Areas

 


In Italian

©Robert I. Binnick, 2002


Back to bibliography page

Back to main index

Aigotti, D. 1974. "Tempo e aspetto nell-italiano antico." [Tense and aspect in Old Italian.] PhD Dissertation, University of Torino

Alimhilli, Gjilda. 1995. "Risultativi e trasformativi nell'albanese." [Resultatives and transformatives in Albanian.] Studi italiani di linguistica teorica e applicata 24.557-565.

Alonge, Antonietta . 1994. "Sulla classificazione verbale cosiddetta 'aspettuale': discussione di alcuni problemi ." [On the so-called aspectual classification of verbs: A discussion of some problems.] Archivio Glottologico Italiano 79.160-99.

Ambrosini, Ricardo. 1955. L’ uso dei tempi storici nell'italiano antico. [The use of historical tenses in Old Italian.] (Studi linguistici e filologica, 1.)Pisa: Suola Normale Superiore.

Benincà, P. 1979. "Sono tre ore che ti aspetto." [It's three hours that I have been waiting for you.] Rivista di Grammatica Generativa 4.731-245(?).

Berretta, Monica. 1994. "Il futuro italiano nella varietà nativa colloquiale e nelle varietà di apprendimento." [The Italian future in the native colloquial variety and in the variety in learning.] Zeitschrift für Romanische Philologie 110.1-36.

Berrettoni, L. 1973. "Per un'analisa delle categorie del verbo greco." [For an analysis of the categories of the Greek verb.] Studi e Saggi Linguistici 13.120-32.

Berrettoni, P. 1972. "La Metafora aspettuale." [Aspectual metaphor.] Studi e Saggi Linguistici 12.250-59.

Berrettoni, Pierangiolo. 1982. "Aspetto verbale e viaggi temporali: Sul contenuto semantico dell'aspetto progressivo." [Verbal aspect and temporal journeys: on the semantic content of aspect.] Studi e Saggi Linguistici 22.49-118.

Bertinetto, P. M. 1991. "Avverbi pseudodeittici e restrizioni sui tempi verbali in italiano." N. Maraschio L. Giannelli, T. Poggi Salani and M. Vedovelli (eds.), Tra rinascimento e strutture attuali. Turin.

_____. 1994. "Le perifrasi abituali in italiano ed in inglese." [Habitual periphrases in Italian and English.] Quaderni dei Laboratorio di Linguistica 8.32-41. Reprinted, 1995-96, in Studi Orientali e Linguistici, 6, 117-33 and as chapter 9 of Bertinetto (1997), Il dominio tempo aspettuale.

Bertinetto, Pier Marco. 1980. "Nuovamente sull'imperfetto narrativo." [Something new on the narrative imperfect.] Lingua Nostra 41.83-89.

_____. 1981. "Il Carattere del processo ('Aktionsart') in italiano: Proposte, sintatticamente motivate, per una tipologia del lessico verbale." [The character of the process ('Aktionsart') in Italian, II: proposals, syntactically motivated, for a typology of the verbal lexicon.] Massimo Moneglia (ed.), Tempo verbale: Strutture quantificate in forma logica. Florence: Presso l'Accademia della Crusca. Atti del Seminario Accad. della Crusca 13-14 dicembre 1979.

_____. 1986. Tempo, Aspetto e Azione nel verbo italiano: il sistema dell'indicativo. [Tense, aspect and action in the Italian verb: the system of the indicative.] (Studi di grammatica italiana pubblicati dall'Accademia della Crusca.)Firenze: Preso dall'Accademia Della Crusca.

_____. 1992. "Metafore tempo-aspettuali." [Temporal-aspectual metaphors.] Linguistica 32.89-106.

_____. 1992a."Le strutture tempo-aspettuali dell'italiano e dell’inglese a confronto." [Temporal-aspectual structures of Italian and English in contrast.] Europa linguistica, L’. Roma: Bulzoni, 49-68.

_____. 1995. "Sui connotati azionali ed aspettuali della perifrasi continua ("andare/venire + Gerundio")." [On the actional and aspectual connotations of the continuous periphrasis (andare/venire + gerund).] Quaderni del Laboratorio di Linguistica 9.19-32.

_____. 1996. "Le perifrasi progressiva e continua nella narrativa dell'Otto e Novecento." [The progressive and contonuous periphrases in the narrative of the 18 th and 19th centuries.] L. Lugnani, M. Santagata and A. Stussi (eds.), Studi offerti a Lugi Blasucci dai collegi e dagli allievi pisani. Lucca: Pacini Fazzi, 77-100.

_____. 1997. II Dominio Tempo-Aspettuale: Demarcazioni, intersezioni, contrasti. [The temporal-aspectual domain.] Turin: Rosenberg and Sellier.

Bertinetto, Pier Marco and Denis Delfitto. 1996. "L' Espressione della progressività-continuità: un confronto tripolare (italiano, inglese e spagnolo)." [The expression of progressivity-continuity: a typological contrast (Italian, English, and Spanish).] Italiano e dialetto nel tempo: Studi di grammatica offerti a Giulio Lepschy. Rome: Bulzoni, 45-66.

Bertinetto, Pier Marco and Mario Squartini. 1996. "La Distribuzione del Perfetto Semplice e Composto in diverse varietà dell'italiano." [The distibution of the simple and complex perfect in various varieties of Italian.] Romance Philology 49.383-419.

Bertucelli-Papi, Marcella. 1983. "A proposito di un recente volume su tempo e aspetto." [Regarding a recent volume on tense and aspect.] Lingua e Stile 18.139-53. Review article, review of Tedeschi and Zaenen (1981).

Blücher, Kolbjørn. 1974. Studio sulle forme ho cantato, cantai, cantavo, stavo cantando: Struttura, funzione e uso nel sistema verbale dell'italiano moderno. [Study of the forms ho cantato 'I have sung', cantai ‘I sang’, cantavo ‘I was singing’, stavo cantando ‘I was singing’: Structure, function and use of the verbal system of modern Italian.] (Contributions norvégiennes aux études romanes, 4.) Oslo.

Bonfante, Giuliano. 1983. "L'aspetto verbale del tipo italiano: (Io) sto facendo, (io) sto insegnando." [Verbal aspect of the Italian type: I am doing, I am teaching.] Archivio Glottologico Italiano 68.50.

Borgato, Gian Luigi. 1976. "Aspetto verbale e Aktionsart in italiano e tedesco." [Verbal aspect and Aktionsart in Italian and German.] Lingua e Contesto 3.65-197.

Castelfranchi, C. and D. Parisi. 1969. "Analisi semantica dei locativi temporali." [Semantic analysis of temporal locatives.] W. D’Addio and R. Simone (eds.), La Sintassi. Rome: Mario Bulzoni, 193-217.

Castelnovo, W. 1993. "Piani temporale e slittamenti di prospettiva." [Temporal planes and slides of perspective.] Lingua e Stile 3.321-47.

Crocco-Galeas, Grazia. 1995. "Modalità dinamica: Il verbo neogreco boro." [The Modern Greek verb boro.] Anna Giacalone-Ramat and Grazia Crocco-Galeas (eds.), From Pragmatics to Syntax: Modality in Second Language Acquisition. Tübingen: Narr, 35-58.

De Felice, Emilio. 1957. "Problemi di aspetto nei più antichi testi francesi." [Problems of aspect in the older French texts.] Vox Romanica 16.1-51.

Evangelisti, Enzo. 1955. L’ imperfetto armeno e l'uso preteritale dell’ottativo indoeuropeo. [The Armenian imperfect and the preterite use.] (Biblioteca di “Paideia”, 6.)Arona: Ed. Paideia.

Farkas, Maria . 1997. "Perfettività e imperfettività nell'ungherese e nell'italiano." [Perfectivity and imperfectivity in Hungarian and Italian.] Studi italiani di linguistica teorica e applicata 26.151-63.

Frattegiani, Tinca and Maria-Teresa. 1989. "Valori, usi e sfumature dell'imperfetto indicativo nella lingua italiana contemporanea." [Meanings, uses and nuances of the imperfect indicative in the Italian language.] Annali dell'Universita per Stranieri di Perugia 12.83-104.

Gatti, Maria Cristina. 1993. "Il dibattito recente sull'aspetto in russo nei 'Voprosy Jazykoznanija’." [The recent debate on Russian aspect in Voprosy jazykoznanija.] Analisi Linguistica e Letteraria 1.521-52.

Giorgi, Alessandra. 1997. "Nel mondo dei sogni ovvero: le dipendenze temporali create dai verbi di immaginazione." [In the world of the dreams: the temporal dependencies created by verbs of imagination.] Linguistica e Filologia 5.1-21.

Giurescu, Anca. 1988. "Osservazioni sull'aspetto nell’italiano contemporaneo." [Observations on aspect in contemporary Italian.] Eugenio (vol. 1) Coseriu, Jorn Albrecht (vol. 1), Harald Thun (vol. 2) and Jens Ludtke (vol. 3) (eds.), Energeia und Ergon: Sprachliche Variation&emdash;Sprachgeschichte&emdash; Sprachtypologie, I: Schriften von Eugenio Coseriu (1965-1987); II & III: Das sprachtheoretische Denken Eugenio Coserius in der Diskussion, 1 & 2. Tübingen: Narr, 497-500.

Giusti, G. 1991. "Frasi avverbiali: Temporali, causali e consecutive." [Adverbial phrases: temporal, causal, and consecutive.] L. Renzi and G. Salvi (eds.), Grande grammatica italiana di consultazione. Bologna: Il Mulino, 720-38.

Hamplová, Sylva. 1981. "Alcune osservazioni sul valore aspettuale del verbo italiano confrontato con quello ceco." [Some observations on the aspectual value of the Italian verb in contrast with that in Czech.] Philologica Pragensia 24.113-21.

_____. 1992. "L' Aktionsart nella lingua italiana: in rapporto alla lingua ceca." [Aktionsart in Italian: in comparison with Czech.] Linguistica Pragensia 35.57-72.

Herczeg, G. 1963. Lo Stile indiretto libero in italiano. [Free indirect style in Italian.] Florence: Sansoni.

Herczeg, Giulio. 1958. "Valore stilistico del presente storico in italiano." [The stylistic meaning of the historical present in Italian.] Omagiu lui Iorgu Iordan. Bucharest: Academia Republicii Populare Romîne, 371-79.

Iommi, Fabrizio. 1981. "Alcune analogie nell'evoluzione delle forme aspettuali del Semitico e dello Slavo comune." [Remarks on some analogies in the evolution of aspectual forms in Semitic and Common Slavonic.] Lingua e Stile 16.283-95.

Jacobelli, Michele. 1953. "Per una nova terminologia dei tempi del verbo." [For a new terminology of the tenses of the verb.] Lingua Nostra 14.113-14.

Kreisberg, Alina. 1982. "Le categorie del tempo e dell'aspetto in polacco e in italiano." [The categories of tense and aspect in Polish and Italian.] Studi di Grammatica Italiana, 11.179-290.

Lasorsa, Claudia. 1980. "Contesti aspettuali-temporali in russo e in italiano: Modo indicativo, tempo passato ." [Aspectual/temporal contexts in Russian and Italian: indicative mood, past tense.] Studi italiani di linguistica teorica e applicata 9.437-79.

_____. 1985. "La categoria dello stato in russo e in italiano." [The category of state in Russian and Italian.] Studi italiani di linguistica teorica e applicata 14.131-54.

Lazzeroni, R. 1956. "Conziderazioni sull'aspetto verbale in frase negativa del greco classico." [Considerations on verbal aspect in negative sentences in Classical Greek.] Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa 25.213-33.

_____. 1957. "L’ aspetto verbale con gli avverbi di rapidità e con quelli significanti 'improvissamente' in greco classico." [Verbal aspect with adverbs of rapidity and with those signifying 'suddenly' in Classical Greek.] Annali della Scuola Normale Superiore di Pisa 26.88-97.

Lazzeroni, Romano. 1995. "Il futuro perifrastico sanscrito fra autonomia e sincretismo." [The Sanskrit periphrastic future between autonomy and syncretism.] Archivio Glottologico Italiano 80.83-100.

Manzotti, E. and A. Rigamonti. 1983. "'Dalle due alle tre': indicazioni di durata." ['From two to three': indications of duration.] C. Schwarze (ed.), Bausteine für eine italienische Grammatik. Tübingen: Narr, 171-207.

Martin, Louis. 1956. "Il Condizionale passato." [The past conditional, II.] Lingua Nostra 17.8-15.

_____. 1956a."L' Imperfetto indicativo." [The imperfect indicative.] Lingua Nostra 17.82-87.

Meid, Wolfgang. 1978. "Osservazioni sul perfetto indoeuropeo e sul preterito forte germanico." [Observations on the Indo-European perfect and the Germanic strong preterit.] Incontri Linguistici 4.31-41.

Mereu, Lunella. 1981. "Le Relazioni temporali nel discorso." [Temporal relations in discourse.] Massimo Moneglia (ed.), Tempo verbale: Strutture quantificate in forma logica. Florence: Presso l'Accademia della Crusca, 159-176.

Miklic, Tjasa. 1983. "L'opposizione italiana perfetto vs imperfetto e l'opposizione slovena dovrsnost vs nedovrsnost nella verbalizzazione delle azioni passate." [The Italian opposition perfect vs. imperfect and the Slovene opposition dovrsnost (perfective) vs. nedovrsnost (imperfective) in the verbalization of past actions.] Linguistica 23.53-123.

_____. 1991. "Presenza e valori del passato remoto in riassunti di opere letterarie." [The presence and meanings of the passato remoto (preterite) in abstracts of literary works.] Linguistica 31.249-58.

Moneglia, Massimo. 1979. "Ambiguità temporale delle frasi al presente semplice in una estensione della grammatica di Montague." [Temporal ambiguity of sentences in the simple present in an extension of Montague grammar.] Daniele Gambarara, Franco Lo Piparo, and Giulianella Ruggiero (eds.), Linguaggi e formalizzazioni: Atti del convegno internazionale di studi, Catania, 17-19 settembre 1976. Rome: Bulzoni, 447-60.

Morabito, Rosanna. 1990. "Valore del perfetto nel sistema aspetto-temporale croato." [The meaning of the perfect in the Croatian tense-aspect system.] Problemi di morfosintassi delle lingue slave 2.125-140 .

_____. 1992. "L'incrocio aspettuale nel sistema aspetto-temporale della lingua croata." [Aspectual crossing in the aspectual-temporal system of Croatian.] Quaderni del Dipartimento di Linguistica 3.77-91.

Niccacchi, Alviero. 1986. Sintassi del verbo ebraico nella prosa biblica classica. [Syntax of the Hebrew verb in Biblical prose.] Jerusalem: Franciscan Printing Press. Revised and translated by W. E. G. Watson as The Syntax of the Verb in Classical Hebrew Prose, Journal for the Study of the Old Testament, supplementary series, 86, Sheffield: JSOT Press, 1990.

Pisani, Vittore. 1981. "Origini e fortuna del passato prossimo." [Origins and fortune of the passato prossimo (present perfect).] Jürgen et al. Trabant (eds.), Logos Semantikos: Studia Linguistica in Honorem Eugenio Coseriu 1921-1981. Berlin: de Gruyter, 435-441.

Piva, C. 1979. "L' Aspetto verbale: una categoria controversa." [Verbal aspect: a controversial category.] La Grammatica, 479-98.

Pizzi, Claudio. 1985. "Logica del tempo e teoria della corrispondenza nelle indagini semantiche di J.F.A.K van Benthem." [The logic of time and the theory of correspondence in the semantic investigations of J.F.A.K van Benthem.] Lingua e Stile 20.431-47.

Portalupi, Felicita. 1957. Il Futuro predicente latino. [The Latin future anterior.] (Univ. di Torino, Pubbl. della Facoltà di Magistero, 10.)Turin: G. Giappichelli.

Ricca, Davide. 1991. "Andare e venire nella lingue romanze e germaniche: dall'Aktionsart alla deissi." ['Go' and 'Come' in the Romance and Germanic languages: From Aktionsart to deixis.] Archivio Glottologico Italiano 76.159-92.

Romano, B. 1922. "Il Significato fondamentale dell'aoristo greco." [The fundamental meaning of the Greek aorist, II.] Rivista di filologia 50.95-106.

Ronconi, A. 1971. "Presente storico e varianti di Cesare." [The historical present and variants of Caesar.] A. Ronconi (ed.), Interpretazione grammaticali. Rome, 193-221.

Ronconi, Alessandro. 1959. Il Verbo Latino: Problemi di Sintassi Storica. [The Latin verb, II: problems of historical syntax.] Firenze: Felice le Monnier.

Savíc, M. D. 1979. "Uso dei tempi passati nei quotidiani pubblicati nelle lingue romanze con particolare rigardo all'italiano." [Of the past tenses in dailies published in Romance languages with particular regard to Italian.] Linguistica 19.171-97.

Savic, Momcilo D. 1974. "L'espressione del passato nei quotidiani delle lingue balcaniche." [The expression of the past tense in Balkan dailies.] Linguistica 14.65-76.

Sbisa, Marina. 1981. "Tempo ed aspetto nel presente dei verbi performativi: Considerazioni pragmatiche." [Tense and aspect in the present of performative verbs: pragmatic considerations.] Massimo Moneglia (ed.), Tempo verbale: Strutture quantificate in forma logica. Florence: Presso l'Accademia della Crusca, 131-157.

Sorella, Antonio. 1983. "Per un consuntivo degli studi recenti sul presente storico." [For a report on recent studies of the historical present.] Studi di Grammatica Italiana 12.307-19.

_____. 1984. "Sull'alternanza passato prossimo/passato remoto nella prosa italiana moderna." [On the alternation passato prossimo (past perfect)/passato remoto (preterite) in modern Italian prose.] Cultura e Scuola 23.7-21.

Stussi, Alfredo. 1960-61. "Imperfetto e passato remoto nella prosa volgare del Quattrocento." [Imperfect and passato remoto (preterite) in the popular prose of the Quattrocento (15th century).] L’Italia dialettale 24.125-33.

Takeshita, Toshiaki. 1978. "Sul sistema temporale giapponese con particolare riferimento ai tempi delle proposizioni subordinate." [On the Japanese temporal system with special reference to the tenses of subordinate clauses.] Studi italiani di linguistica teorica e applicata 7.179-213.

Vanelli, L. 1991. "La Concordanza dei Tempi." [Sequence of tenses.] L. Renzi and G. Salvi (eds.), Grammatica di Consultazione, Vol. 2. Bologna: Il Mulino, 611-32.

Vanelli, Laura. 1990. "Gli aggettivi deittici temporali: una descrizione pragmatica." [Temporal deictic adjectives: A pragmatic description.] Studi di Grammatica Italiana 14.441-59.

_____. 1995. "La Deissi (I-V)." [Deixis.] L. Renzi and G. Salvi (eds.), Grande grammatica italiana di consultazione. Bologna: Il Mulino, 261-350.

Venzi, L. 1990. "Azioni, 'Aktionsarten', Risultati." [Actions, Aktionsarten, results.] Actions, Aktionsarten, results, 205-32.

_____. 1994. "Deissi temporale e logica del tempo." [Temporal deixis and the logic of tense.] G. Calboli (ed.), Papers on Grammar 4. Bologna, 211-42.

Wiberg, Eva. 1997. "Il Riferimento temporale nel dialogo: un confronto tra giovani bilingui italo-svedesi e giovani monolingui romani." [Temporal reference in dialogue: A comparison between Italian-Swedish young bilinguals and young Roman monolinguals.] PhD dissertation, Lunds University.

 


Back to bibliography page

Back to main index